VOCI DAL DONBASS – VITTORIO NICOLA RANGELONI

Non siamo filo-russi e non siamo pro-nato, condanniamo l’invasione russa e la guerra del governo ucraino contro i civili del Donbass in atto da anni. Vorremmo tanto che questa follia finisse come voi che state leggendo. Siamo sconvolti dall’ipocrisia che ci vede tutti parlare di Pace, ma anche già schierati per fare la guerra. E una delle cose che davvero non sopportiamo è lo spazio inquietante che viene dato a fake-news provenienti da una parte e dall’altra. Quello che verifichiamo al netto di ciò è che l’informazione di massa è quasi tutta allineata da un fronte e dall’altro. Ci provoca sconcerto vedere persone che fino a 3 mesi fa (e forse tutt’ora) non sapevano neanche dove si trovasse il Donbass, prendere una posizione netta schierandosi convintamente come fossero esperti di geopolitica internazionale. Beh, noi vogliamo dare spazio a voci poco note, ma che provengono almeno da quei luoghi martoriati da una guerra che si protrae da 8 anni, perché ci sembrano le più attendibili, ma giudicate voi. Oggi pubblichiamo alcuni link dei video documenti girati da Vittorio Nicola Rangeloni nel recente passato, direttamente dal Donbass.

Agosto 2016, un documento filmato che certifica come la guerra tra Ucraina e le Repubbliche del Donbass fosse ben presente prima dell’intervento russo (particolare interesse x le dichiarazioni dal minuto 15):

Kominternovo, primavera 2017:

Maggio 2021:

Foto in evidenza di Dmitry Stepanov on Unsplash

By SACANDRO

Un commento Aggiungi il tuo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.