SE VOLETE LA PACE NON CHIAMATE LA GUERRA (questo è per te)

Negli ultimi dieci anni ci sono state persone, reporter, giornalisti, registi, studiosi, singoli liberi individui che per diversi motivi hanno vissuto la realtà dell’Ucraina sud-orientale. In questi anni hanno prodotto reportage, articoli, documentari video e documenti scritti, indicando quanto fosse probabile, non facendo nulla, che iniziasse una guerra dalle proporzioni mondiali e catastrofiche proprio partendo da quella regione. Lo hanno fatto adducendo motivazioni valide che non sono solo frutto di un opinione, ma della lettura oggettiva di fatti documentati. Lo hanno urlato al mondo, all’Italia, alla politica e ai mezzi d’informazione tradizionali più seguiti, che hanno deciso, però, di non occuparsene come avrebbero dovuto. Nel febbraio 2022 la Russia inizia l’invasione dell’Ucraina. E cosa succede?

Tutte queste persone, che avrebbero dovuto rappresentare il punto di riferimento per la costruzione di un’alternativa di Pace, vengono messe da parte, silenziate, discriminate e osteggiate, perfino screditate, da chi avrebbe dovuto dar loro voce a tempo debito, da chi avrebbe dovuto affrontare un argomento così enormemente serio in tutte le istituzioni nazionali e internazionali e da chi fino a tre mesi fa non sapeva neanche dove si trovasse il Donbass. E il popolo italiano ed europeo? Il popolo è sommerso dall’orientamento unilaterale di un’informazione mainstream piena zeppa di mistificazioni e la politica parla di pace mentre invia armi. Tanto quando hai un nemico… altre versioni dei fatti non servono. Invece per noi l’altra versione è importante. La versione di chi urla da anni che la guerra sarebbe arrivata, perché è da lì che nasce il seme della Pace. Non si potrà mai arrivare ad una Pace se non si comprendono i veri motivi della guerra, e per quanto possano sembrare assurdi è solo la conoscenza di essi che può portare ad una soluzione di compromesso, che magari scontenti un po’ tutti, ma che sia accettabile per tutti. Il problema è che chiunque provi a dire che ci sono responsabilità fortissime della Nato e dell’UE sulla vicenda in atto , si ritrova subito etichettato come se fosse un putiniano di ferro o un esaltato che vuole l’invasione dell’Ucraina. NOI NON VOGLIAMO LA GUERRA e la vera lotta è contro chi la vuole, che usa la disinformazione come arma per convincere la massa che ci sia un motivo giusto per farla. Per concludere facciamo tre appelli.

Foto di 901263 da Pixabay

Il primo è per te che hai una visione diversa dalla nostra: non ascoltare noi, ma ascolta tutti! Osserva, analizza, scova gli inganni e fai in modo che il tuo pensiero non sia figlio dell’opinione altrui, ma frutto delle tue riflessioni.

Il secondo è per te che condividi la nostra visione: impegnati, è troppo grande il rischio di rovinare ogni futuro, fai rete con noi e con altri, metti sul piatto le tue competenze e le tue capacità, fallo senza esporti direttamente se non puoi, ma fallo! Da soli non siamo nulla, ma insieme possiamo contare davvero.

Il terzo è per te che sei un personaggio pubblico, magari un artista famoso, uno sportivo, uno scrittore: muoviti, alza la testa e la voce, insieme a tutti noi, perché il tuo impegno è importante, soprattutto per i giovani. Alcuni di noi sono cresciuti ascoltando “Il mio nome è mai più” e tante altre canzoni che riempivano i nostri cuori e ci spingevano a lottare per un mondo migliore, come molti film, libri, quadri e altre forme comunicative. Voi che siete icone di ogni generazione o di generazioni diverse, che lo vogliate o no, avete in mano un potere che ora avete il dovere di usare.

ITIDEALIA, (tel. 3313462430. itidealia@hotmail.com)

https://itidealia.com/tag/donbass/

By ITIDEALIA

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.